cuoco

Una recensione molto saporita a cura della nostra esperta ed eclettica lettrice Silvia Cioni, che ringraziamo come sempre.

0  /  3  
Copertina

Mosca, 1927. Che le proprie storie si mescolino alla realtà fino al punto di prendere vita: non è questo il sogno segreto di ogni narratore?

0  /  13  
antichi mestieri

Un incontro da non perdere per riscoprire le radici della nostra Toscana e delle attività ormai dimenticate: le trecciaiole e gli scalpellini.

0  /  9  
amica

Il terzo libro della trilogia di Elena Ferrante recensito da Silvia Cioni

0  /  5  
amica

Un libro notissimo, un consiglio di lettura con argomentazioni che difficilmente non approverete. Ringraziamo Silvia Cioni per la sua recensione.

0  /  13  
Mongolia

Proiezione di foto a cura di Lorenzo Nistri alla scoperta della Mongolia.

0  /  5  
Ecuador

In viaggio con Mery Coscarelli e Roberto Sessoli, grandi globetrotter e appassionati culturi dell'America latina.

0  /  14  
Manzoni

Il nuovo corso di Cecilia ci introduce alla conoscenza o ci fa riscoprire il grande capolavoro manzoniano.

0  /  15  
cinelli

Il tour cinelliano ci conduce questa volta a Pontassieve, per una presentazione curata da Auser Pontassieve, nella sala del Consiglio comunale, alla presenza del sindaco e dell'assessore alla cultura.

0  /  4  
nonni

Un incontro dedicato ai Nonni e ai Nipotini, per festeggiare insieme la Festa dei Nonni 2018 leggendo le storie di Sabrina Rizzello.

0  /  4  
Copertina

La domanda da cui parte questo libro è: perché di colpo, è diventato necessario arrotondare? Staglianò racconta il progressivo e sin qui inesorabile svuotamento del lavoro.

0  /  4  
Copertina

‘There’s no understanding global inequality without understanding its history. In The Divide, Jason Hickel brilliantly lays it out, layer upon layer, until you are left reeling with the outrage of it all.’ - Kate Raworth

0  /  10  
Copertina

Barbano denuncia la mancanza di equilibrio tra diritti e doveri, affermando che, se i doveri non ci sono, i diritti si trasformano in pretese, spesso contraddittorie e controproducenti.

0  /  10