Novembre 2016

Da La Nazione 30/11/2016

Festa della Toscana 2016: il primo passo verso la modernità e il rispetto dei diritti umani ci viene da Leopoldo di Lorena e dal suo Granducato che nel 1786 abolì la pena di morte e la tortura. Un progetto Ex Libris che vede insieme protagonisti giovani e adulti per ripercorrere le tappe di questo traguardo.

Dal sito del Comune di Sesto Fiorentino: Festa della Toscana

Nell'ambito delle iniziative dedicate dal Comune di Sesto Fiorentino alla Festa della Toscana, Ex Libris propone "Il grande progetto di Pietro Leopoldo: come la Toscana si avviò verso la modernità", una conferenza di Cecilia Nubié con contributi multimediali e letture in lingua originale da parte dei ragazzi della classe 4 B linguistico IISS Calamandrei

Da La Nazione 27/11/2016

La Nazione di oggi domenica 27 novembre segnala il nostro spettacolo, che vede protagonisti i giovani, uniti contro la violenza e la discriminazione. L'evento chiude le manifestazioni patrocinate dal Comune di Sesto Fiorentino in occasione della giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne

Oltre la tela - Ritratto di Artemisia Gentileschi

L'articolo di Piananotizie sul nostro spettacolo organizzato per sensibilizzare giovani e adulti sul problema della violenza contro le donne. Lo spettacolo conclude le manifestazioni patrocinate dal Comune di Sesto Fiorentino nella settimana del 25 novembre, Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne.

In punta di penna

Ci sono  storie da raccontare, versi da condividere, racconti scaturiti dalla fantasia, ricordi, emozioni, riflessioni su temi che tutti noi sentiamo di voler esprimere. Ci sono pagine nuove, ancora da scoprire...

Ci sono  nuovi testi nati dalla creatività di chi non si accontenta di leggere, ma prova a scrivere le sue sensazioni.

Noi di Ex Libris abbiamo dunque pensato di aprire una rubrica  per dare spazio a testi inediti, originali frutti della vostra fantasia.

Chi siamo

E’ nata a Sesto Fiorentino nel settembre 2015 una nuova realtà associativa di volontariato, affiliata alla già ricca e multiforme rete di Auser: l’Associazione EX LIBRIS, grazie all’iniziativa di un gruppo di docenti e di  giovani desiderosi di  dare il proprio contributo in attività sociali e di volontariato, tese a coltivare e diffondere  un  concetto di cultura  viva e attiva sul territorio,  mettendo in gioco competenze, risorse umane, creatività e voglia di partecipazione.