Ad Elisabetta

Autore del testo
Beatrice Pincente

Ad Elisabetta

 

Eli cara, una settimana, oggi.

Mi pare quasi un affronto divino 

che, nonostante la tua assenza,

il sole continui a sorgere e tramontare

che la notte segua al giorno

che le rondini facciano i soliti volteggi nel cielo 

deliziandoci con il loro garrire.

Perplessa. In colpa. Dispiaciuta.

Non so più qual è il mio stato d'animo.

Ma è comunque intriso di tanta, tanta tristezza. 

E nostalgia di te.

 

BP luglio 2014

Immagine in prima pagina
E
Tipo di attività
Sinossi
Un testo poetico breve e intenso per ricordare una cara amica