La guerra silenziosa: La crisi dell'Europa e la rinascita mediterranea che ci salverà

Come i Paesi del Sud Europa possono salvare l'economia del Continente

Italia, Grecia, Spagna, Portogallo e Cipro sono tutti Paesi dell’Europa Mediterranea accomunati da un medesimo destino: recessione economica, debito pubblico in aumento, politica di austerità con tagli alla spesa pubblica e aumento delle tasse. “Austerità” è stata la parola più inflazionata degli ultimi anni che ha coinvolto la vita di milioni di persone provocando danni paragonabili ad una guerra, una guerra silenziosa ma non meno catastrofica. Il libro racconta gli ultimi cinque anni dei Paesi del Sud-Europa, gli effetti che questa crisi sta avendo sulla vita di tantissime persone e fa luce su come a dichiarare guerra al popolo sia stata quell’élite economico finanziaria che sta cercando di preservare e accrescere l’enorme potere accumulato grazie a speculazioni finanziarie e alla collusione con il potere politico. Ma se questa è la storia presente, il futuro da costruire deve necessariamente passare attraverso un rafforzamento dei Paesi sud-europei con un’Alleanza Mediterranea capace di cambiare radicalmente direzione e rompere con il modello economico neo-liberale. Solo avendo una visione comune potremo recuperare forza e cambiare il corso della storia.

L'AUTRICE: Tiziana Alterio è una giornalista, conduttrice ed autrice televisiva. Ha collaborato con la RAI, Mediaset e La7. È fondatrice e direttore responsabile della testata giornalistica indipendente IlMediterraneo.it. Collabora in master universitari ed è relatrice in seminari e convegni.

Disponibile anche in formato ebook Kindle

Immagine in prima pagina
Tipo di attività